Pari nel derby Primavera con gli etnei

La gara si è conclusa per 2-2 con le doppiette del rosanero Giovio e del rossazzurro Donnarumma

PALERMO. Si è concluso senza vincitori né vinti (2-2) il derby regionale fra Palermo e Catania, valido per la 25/a giornata del campionato Primavera Tim-Trofeo 'Giacinto Facchetti' di calcio. Il match è stato deciso dalle doppiette del rosanero Giovio e del rossoazzurro Donnarumma.    
Il Palermo di Rosario Pergolizzi era passato in vantaggio con Giovio che, al 24', con un tiro-cross dal limite dell'area, ha sorpreso il portiere ospite Cirnigliaro. Pareggio del Catania al 36', sugli sviluppi di un calcio di punizione: Ingemi scodella in area, Nicastro fa la sponda per Donnarumma che, da due passi, appoggia in rete.    
Nella ripresa, Catania in vantaggio al 25': Donnarumma viene pescato da un lancio in profondità di Nicastro, supera Cappelletti in velocità e, di piatto destro, batte Caroppo. Il Palermo raggiunge definitivamente il pari al 29' con Giovio, che trasforma un rigore che egli stesso si era procurato dopo un fallo del portiere Cirnigliaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati