Pallanuoto, il Telimar supera Messina

La squadra palermitana allenata da Occhione batte i peloritani per 11-9 e resta al secondo posto nel campionato di serie B. Decisiva la terza rete del nazionale classe '93 Salemi

PALERMO. E’ stata più dura del previsto, ma alla fine il Telimar ha strappato i tre punti nel match con la Fontalba Messina, valido per la sesta giornata di ritorno del campionato di serie B di pallanuoto maschile. Successo importantissimo che consente agli uomini allenati da Gaetano Occhione di rimanere al secondo posto, in zona play-off, a quattro punti dalla capolista Payton Bari.
In una partita caratterizzata dai tantissimi errori al tiro da entrambe le parti, risolve il nazionale classe ’93 Salemi al quarto tempo, siglando il suo terzo gol personale in controfuga. Salemi e Galioto adesso volano ad Ostia chiamati dal tecnico azzurro Pesci per il collegiale che si terrà da domani a martedì.

Il tabellino della partita

Telimar Palermo-Fontalba Messina 11-9 (2-0, 1-4, 5-4, 3-1)



Telimar Palermo

Sansone; Totolici 2, Scafidi 1, Sambito 2, Salemi 3, Chianello, Nieves 3, Covello, Raimondo, Buscemi, Mormino, Galioto, Campora.

Fontalba Messina
La Tona; Villari, Foti, Frisone, Blandino 4, De Francesco 3, Argentiero 2, Naccari F., Naccari. S., Placanica.

Arbitro: Magnesia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati