Miccoli: "Voglio un posto nella storia del Palermo"

L'attaccante ha segnato il suo diciassettesimo gol in questo campionato. "Ma non voglio fermarmi qui"

Sicilia, Qui Palermo

PALERMO. Dice di voler entrare nella storia, di voler lasciare un ricordo indelebile a Palermo. Fabrizio Miccoli ancora una volta è stato determinante alla vittoria del Palermo. E ha segnato ancora. Adesso è a quota 17 gol, un nuovo record per lui. E commenta: "Non sono scaramantico, anzi, spero di continuare visto che sono ad un gol per entrare nella storia del Palermo". Miccoli ha un sorriso grandissimo "Non penso solo al mio gol. Questa sera ho visto una grande gara ed una grande squadra. Il mio gol? E' stato molto importante, perché  sul 2-1 ho avuto un po' di paura perché ad una squadra come il Milan bastano cinque minuti per fare gol. Sono contento". Non ama parlare della convocazione in nazionale che non arriva: "Non ci penso, anche perché di me si parla poco e poi sinceramente non mi interessa, sto bene così. Se non ci vado vuol dire che starò a Gallipoli con la mia famiglia che è la cosa più importante".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati