Finanziaria, fondi per associazioni e bande musicali

Previsti 50 milioni nella manovra destinati a centinaia di enti per gestire anche sagre e mostre. Varato un nuovo testo: via libera da Mpa, Pdl Sicilia e Pd

PALERMO. Contributi, per circa 50 milioni di euro, destinati a centinaia di enti e associazioni dell'Isola che gestiscono anche bande, sagre, mostre. Il via libera arriva in commissione bilancio. A votare favorevolmente sono stati l'Mpa, il Pdl Sicilia e il Pd, mentre hanno detto no i lealisti del Pdl e l'Udc.
Ma all'Ars si preannuncia uno scontro aspro. «Il governo e gli altri gruppi – ha spiegato il capogruppo del pdl ufficiale, Innocenzo Leontini - presentaranno la loro proposta sulla tabella H. Prima dell'inizio dell'esame degli articoli, si lavorerà per addivenire a una operazione condivisa. Altrimenti faremo discutere i notri emendamenti, alla tabella, voce per voce». Entro le 20 di stasera, come si legge sul Giornale di Sicilia oggi in edicola (sabato 24 aprile), il governo depositerà il nuovo testo per rimodulare il numero degli enti finanziati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati