Berlusconi a Fini: "Vuoi fare politica? Dimettiti"

Durissimo scontro tra il premier e il presidente della Camera. La rottura ormai sembra totale. "Lasci la carica", dice il Cavaliere. La replica: "Che fai, mi cacci?"

ROMA  - Duro scontro tra il presidente del Consiglio Berlusconi e il presidente della camera Gianfranco Fini, oggi alla Direzione del Pdl. La replica del Premier e' scattata subito dopo l'intervento di Fini. ''Mi sembrava di sognare - ha commentato Berlusconi -  non mi sono mai giunte queste richieste. ''Magari fosse stato cosi' su cosa e' successo in questi ultimi mesi. Disponibilissimi a volere luoghi di discussione e dove presentare le proprie opinioni e su questo Gianfranco ha la nostra adesione ma devo dire che su queste cose ultime a me non erano mai arrivare voci da nessuno, neanche da Ignazio La Russa, che e' stato l'uomo di collegamento tra noi e il presidente della Camera, aggiunge Berlusconi.
Il premier ha anche "invitato" Gianfranco Fini a lasciare la carica di residente della Camera se vuole fare politica. ''Dichiarazioni di contenuto politico non si convengono a chi presiede una istituzione super partes. Un presidente della Camera non deve fare dichiarazioni politiche . Se le vuoi fare devi lasciare la carica, ti accoglieremo a braccia aperte '', e fa il classico gesto della mano di andar via. Fini si alza e va verso il palco: dal labiale si capisce che risponde a Berlusconi ''Cosi' non lo fai a nessuno''. Poi Fini sorridendo ha detto: ''Che fai mi cacci?'', sottolineandolo con un ampio gesto della mano''.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati