Danneggiano una scuola a Baucina, denunciati due minorenni

I due giovani, di 15 e 16 anni, hanno ammesso le loro responsabilità. Ai carabinieri hanno raccontato di aver vandalizzato l'istituto per renderlo inagibile per alcuni giorni

PALERMO. Due giovani, un quindicenne e un sedicenne, sono stati denunciati dai carabinieri di Baucina alla Procura dei minorenni di Palermo per danneggiamento aggravato in concorso con l'accusa di aver compiuto atti di vandalismo in una scuola. L'episodio risale alle note del 15 aprile, quando nella scuola elementare e media statale erano stati rovinati alcuni lavori artigianali realizzati dagli alunni e le aule erano state spruzzate con la polvere degli estintori. I due hanno ammesso le loro responsabilità e hanno detto ai carabinieri che il loro scopo era di rendere la scuola inagibile per qualche giorno in modo da godere di un po' di vacanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati