Palermo, studenti poliziotti per un giorno

Conivolti nel progetto gli alunni delle scuole elementari che con gli agenti hanno anche pattugliato a piedi la città

PALERMO. Terzo incontro oggi tra studenti e rappresentanti delle forze dell'ordine, nell'ambito dell'iniziativa di educazione alla legalità denominata "Poliziotto per un giorno", promossa dalla questura e dall'assessorato comunale alla Scuola e all'istruzione, con la collaborazione dell'Associazione arcipelago città.
L'iniziativa, che viene riproposta annualmente, coinvolge gli alunni delle scuole elementari, mira a trasmettere ai bambini i valori della legalità e della cittadinanza attiva, attraverso la condivisione degli obiettivi e delle peculiarità del lavoro del poliziotto. I bambini coinvolti nel progetto, infatti, sono stati accompagnati dai propri docenti in questura ed hanno trascorso la mattinata, pattugliando a piedi la città a fianco dei poliziotti di quartiere. Hanno inoltre effettuato una visita nella sala operativa, cuore organizzativo delle pattuglie della sezione volanti. Infine, due poliziotti hanno mostrato ai bambini un'Alfa 159 dell'Ufficio prevenzione generale e controllo del territorio, illustrando il particolare allestimento operativo di cui la vettura è dotata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati