Droga, minorenni spacciavano per lui: un arresto nel Catanese

SANTA MARIA DI LICODIA. Utilizzava due minorenni, di 17 e 14 anni, per consegnare le
dosi di droga ai clienti e ritirare i soldi. Era la tecnica adoperata da un giovane di Santa Maria di Licodia, Luciano Cocuccio, di 26 anni, accusato di spacciare marijuana nella villa comunale del paese del Catanese. Il maggiorenne e il diciassettenne sono stati arrestati da carabinieri della compagnia di Paternò che hanno anche denunciato in stato di libertà il quattordicenne. Durante l'operazione militari dell'Arma hanno sequestrato, alcuni dosi di sostanza stupefacente, e 530 euro ritenuti provento dello spaccio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati