"Nessuna lite tra Alonso e Massa"

A dirlo è Montezemolo che chiude la polemica dopo il Gran premio di Shangai: "Sanno quello che devono fare, corrono per la Ferrari e non per loro stessi"

FIRENZE. "Tra Alonso e Massa non c'é nessun litigio, sanno quello che devono fare e continueranno a farlo perché sanno che corrono per la Ferrari e non per loro stessi". Il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, smorza così ogni possibile polemica tra i piloti del Cavallino, dopo il Gran premio di domenica scorsa a Shangai, rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano se i contrasti tra Alonso e Massa fossero simili a quelli che si sono nel Pdl tra Berlusconi e Fini.
"Tra Fini e Berlusconi non posso giudicare perché non ne so niente", ha aggiunto Montezemolo, parlando a margine di un incontro organizzato ieri sera a Firenze dell'Osservatorio permanente Giovani-Editori, presieduto da Andrea Ceccherini.




© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati