Messina, rubò nelle case degli alluvionati: condannato

MESSINA. Il giudice monocratico di Messina, Bruno Sagone, ha condannato a tre anni e sei mesi di reclusione il colombiano Mairon Freni Hurtado Rodriguez, 31 anni, con l'accusa di furto. Secondo l'accusa l'uomo nonostante fosse ai domiciliari, lo scorso 6 novembre rubò dei gioielli del valore di 2500 euro in due case del comune alluvionato di Itala (Me). In quel momento dopo l'alluvione dell' 1 ottobre scorso molte abitazioni erano incustodite perché i cittadini sfollati si trovavano negli alberghi. L'uomo lasciò nei due appartamenti delle tracce che furono rilevate dai militari del Ris e fu poi arrestato così come il complice.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati