Terremoti: scossa magnitudo 3.1 in mare tra Palermo e Trapani

Il movimento è stato avvertito dalla popolazione ma non risultano danni

PALERMO. Una scossa di magnitudo 3.1 è stata registrata questa mattina con epicentro in mare tra le provincie di Palermo e Trapani, tra le località di Ustica, Punta Raisi e San Vito Lo Capo. La scossa è stata avvertita dalla popolazione delle due provincie.
Secondo quanto comunica il Dipartimento della Protezione civile al momento non  risultano danni a cose o persone. La scossa è stata registrata alle 6,03 e l'ipocentro dell'evento è stato localizzato a una profondità di circa 10 chilometri dai ricercatori dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati