Palermo, sventato raid in una scuola: fermati due minorenni

I "ladri di merendine", di nemmeno 15 anni, sono stati sorpresi dagli agenti mentre tentavano di scardinare un distributore di generi alimentari per poter portare via i soldi

PALERMO. "Ladri di merendine" a nemmeno 15 anni. L'ennesimo caso di furto nelle scuole di Palermo, ormai così numerosi quest'anno da perderne quasi il conto (le forze dell'ordine parlano di "almeno 40", ma alcuni potrebbero non essere stati segnalati) è stato sventato dalla polizia nell plesso scolastico "Montegrappa" di via Gustavo Roccella. Gli agenti la notte scorsa, intorno alle 22.30, hanno sorpreso due giovani,  che sono stati denunciati per furto e successivamente affidati ai genitori, mentre forzavano la porta d'ingresso principale, tentando poi di scardinare un distributore automatico di generi alimentare e di bevande, cosi' da portar via i soldi. Non appena si sono accorti dei poliziotti, hanno tentato la fuga ma sono stati raggiunti e fermati dopo pochissimo tempo. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati