Provato il tridente Morimoto-Maxi Lopez-Izco

Le prove di Mihajlovic in vista della gara col Siena nella quale mancheranno lo squalificato Mascara e l'infortunato Izco

CATANIA. Ricchiuti in grande forma e Morimoto nel tridente. Da Belpasso, dove il Catania ha sostenuto l'amichevole con gli allievi, arrivano un paio di conferme importanti per Sinisa Mihajlovic.
Privo di Mascara (squalificato) e Martinez (infortunato), il tecnico del Catania ha provato in avanti l'attaccante giapponese, proposto a sinistra con l'inamovibile Maxi Lopez al centro e Izco sistemato a destra come domenica scorsa a San Siro. In difesa sono stati schierati Alvarez, Silvestre, Terlizzi e Capuano, in mediana spazio a Ricchiuti, Carboni e Biagianti. In particolare luce Ricchiuti, autore di due delle tre reti realizzate nel primo tempo (la terza l'ha siglata Izco). Andujar, Marchese e Barrientos hanno giocato con gli sparring partner. Nella ripresa consueto turnover con Kosicky in porta, Urso, Bellusci, Moretti e Marchese in difesa, Ledesma, Sciacca e Delvecchio a centrocampo, Mascara, Russo (uscito anzitempo per una lieve contusione) e Donnarumma in avanti. L'unico gol della seconda frazione è stato messo a segno da Mascara. Lavoro differenziato per Potenza e Spolli, terapie per Martinez.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati