Possidente ucciso a San Cipirello: confermato ergastolo a rapitore

PALERMO. La sesta sezione della Corte di Cassazione ha confermato la condanna all'ergastolo di Vincenzo Bommarito, uno dei due giovani coinvolti nel sequestro - aggravato dalla morte dell'ostaggio - del possidente agricolo di Partinico. Pietro Licari. L'uomo, che aveva 70 anni, fu rapito il 13 gennaio 2007 e fu ritrovato cadavere in un pozzo nelle campagne di San Cipirello un mese dopo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati