Sicilia, Sport

Serie A, Quagliarella squalificato per tre turni

Mano pesante del giudice contro l'attaccante del Napoli espulso per aver rivolto espressioni ingiuriose all'arbitro. Diffidati Cavani, Miccoli e Migliaccio

MILANO. Il giudice sportivo ha squalificato per tre giornate Quagliarella (Napoli), espulso nel corso della partita contro il Parma. Il giudice scrive che Quagliarella "all'atto dell'ammonizione ha rivolto all'arbitro espressioni ingiuriose e quindi, all'atto della consequenziale espulsione, indirizzato al direttore di gara un pesante insulto". Nessuna squalifica invece per l'allenatore del Napoli Walter Mazzarri, anche lui espulso nel corso della partita contro il Parma. L'allenatore è stato sanzionato con un'ammenda di 5.000 euro con diffida. Tre turni di squalifica, invece, per il preparatore atletico del Napoli Giuseppe Pondrelli. Squalificati per un turno, invece, 16 giocatori. Sono Aronica e P. Cannavaro (Napoli), Mascara (Catania), Ariatti (Chievo), Bellucci e Mozart (Livorno), Biabiany e Valiani (Parma), Canini e Conti (Cagliari), Chivu (Inter), Criscito (Genoa), Gastaldello (Sampdoria), Pirlo (Milan), Pratali (Siena) e Pellegrino (Atalanta).
I giocatori diffidati sono Mandelli (Chievo, con ammenda di 1.000 euro), Borriello e Ambrosini (Milan), Kolarov (Lazio), Kroldrup (Fiorentina), Maccarone e Vergassola (Siena), Marchisio e Felipe Melo (Juventus), Cavani, Miccoli e Migliaccio (Palermo), Muntari (Inter), A. Lucarelli (Parma). Ammenda di 2.000 euro a Doni (Atalanta) e Cossu (Cagliari) e di 1.500 euro a Menez (Roma).   
Queste le ammende per le società: 15.000 euro al Napoli, 10.000 euro al Genoa, al Livorno e alla Sampdoria, 2.500 euro alla Fiorentina e 1.500 euro al Milan.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati