Monreale, niente navetta: disagi per chi arriva in pullman

Due alternative per i turisti: il taxi o la scalinata. Il sindaco: "Una soluzione appena sarà pronto il piano parcheggi"

MONREALE. La navetta non c’è e per  i turisti che arrivano in pullman  e devono raggiungere il Duomo di Monreale ci sono due alternative: o si va a piedi o in taxi. Nel primo caso bisogna sobbarcarsi la fatica della lunga scalinata che dal parcheggio porta al cuore del centro normanno. Nel secondo caso bisogna mettere mano al portafogli e sborsare cinque euro per una corsa. Ma, dicono i tassisti, “cerchiamo di riempire la macchina per far risparmiare i turisti”. Il sindaco Filippo Di Matteo afferma che per adesso “non è prevista una navetta ma appena sarà pronto il piano parcheggi sicuramente sì”.
Maggiori dettagli sul Giornale di Sicilia in edicola il 12 aprile 2010.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati