Lsu ex Progresso Ibleo, il sindaco: aspettiamo i soldi dalla regione

Gentile sindaco in merito alle sue buone intenzioni relative alla stabilizzazione dei precari... Quando intende procedere alla contrattualizzazione degli Lsu ex Progresso Ibleo? Sono trascorsi 10 anni... Quanti ne devono ancora passare?
Grazie
NADIA DI NOTO




I lavoratori Lsu ex Progetto Ibleo rientrano nella previsione della legge regionale 16 del 2006. Per la loro contrattualizzazione, che durerà 5 anni come accade per altre categorie di precari, siamo in attesa che la Regione stanzi le somme necessarie: l’80 per cento dell’intero costo mentre il restante 20 sarà a carico del Comune. Questo è lo stato delle cose ed è lontana da me l’intenzione di giocare allo scaricabarile. I precari degli enti locali sanno che solo l’intervento della Regione può consentire di far fronte alle contrattualizzazioni. A Siracusa è stata tentata la strada delle assunzioni attraverso la creazione di apposite agenzie di servizi, ma ci siamo dovuti fermare alla fine dello scorso anno a causa della modifica del quadro normativo. Aspettiamo novità da Palermo facendo affidamento sul bilancio che dovrà essere approvato entro il mese. Resta ovviamente confermato il rapporto tra il Comune e tutti i precari, compresi quelli assunti dalle imprese che si occupano dei cosiddetti servizi esternalizzati.
IL SINDACO DI SIRACUSA, ROBERTO VISENTIN

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati