Cefalù, due giovani arrestati con 150 grammi di hashish

CEFALÙ. I carabinieri della compagnia di Cefalù hanno arrestato due giovani di Cefalù, colti in possesso di un panetto di circa 150 gr di hashish. Si tratta di K. M. 18enne e di un altro giovane minorenne.
Secondo la ricostruzione dei militari erano da poco passate le 22 quando due pattuglie di uomini dell’arma stavano perlustrando la zona di Buonfornello, nei pressi della statale, dove spesso transitano persone che trasportano sostanza stupefacente. Infatti, nel corso dell’attività di monitoraggio, i militari hanno notato due giovani viaggiare a bordo di uno scooter in direzione di Cefalù. Insospettiti dalla presenza dei due, le pattuglie hanno intimato l’alt al conducente. Perquisiti, i ragazzi sono stati trovati in possesso di un panetto e mezzo di sostanza stupefacente di hashish, del peso complessivo di circa 150 grammi. Subito dopo è stata estesa la perquisizione anche presso l’abitazione dei due, dove sono stati trovati dei coltellini con tracce di sostanza stupefacente sulle lame, verosimilmente utilizzati per il taglio della droga.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati