Usura, a Messina tassi di interesse al 30%: un arresto

Fermato Nunzio Venuti, 46 anni, mentre intascava mille euro da un commerciante. L'uomo era un sorvegliato speciale

MESSINA. La polizia ha arrestato a Messina Nunzio Venuti, 46 anni, con l'accusa di usura. L'uomo, sorvegliato speciale, secondo quanto emerso dalle indagini avrebbe imposto tassi di interessi fino al 30% mensile a diversi commercianti. Gli agenti lo hanno sorpreso in via San Giacomo a Messina mentre intascava mille euro, come rata di un prestito da un commerciante al quale aveva prestato dei soldi. Venuti era stato già arrestato per usura nel 2005 nelle operazioni "Strike" e "Grano Maturo". 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati