Scarcerato titolare di un centro Wind a Palermo

PALERMO. Sono venute meno le esigenze cautelari nei confronti di Umberto Di Cara, 25 anni, fermato l'11 marzo scorso nell'ambito dell'operazione antimafia "Paesan Blues". Lo ha stabilito il gip Luigi Petrucci che ha disposto la scarcerazione dell'indagato. Di Cara, titolare di un centro Wind in via Notarbartolo, a Palermo, secondo l'accusa, avrebbe fornito delle schede telefoniche ad alcuni presunto mafiosi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati