Marineo, sorpresi a rubare gasolio nel parco eolico: un arresto

MARINEO. I carabinieri di Marineo, nel corso di un servizio di perlustrazione notturna, hanno notato,  in contrada Curriole, all’interno dell’area ove sono in corso i lavori di  installazione degli impianti eolici per la produzione di energia elettrica, i fari di una vettura all’interno del suddetto parco eolico e, intuito che si potesse trattare di malintenzionati, che si erano recati sul posto. I carabinieri si sono avvicinati all’autovettura e hanno bloccato due giovani: P.A. 21enne e un 17enne entrambi di Marineo.
Immediatamente i militari si sono accorti che i due avevano appena asportato circa 50 litri di gasolio dal serbatoio di una gru Fiat Iveco utilizzata per la realizzazione dei lavori di installazione dei pali per la produzione di energia pulita.
La refurtiva è stata recuperata e restituita ai titolari della ditta, mentre P.A. è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato, e  lo studente 17enne è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Palermo per il medesimo reato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati