Sicilia, Cultura

E' la palermitana Costanza Farina la stella on-line di marzo

La modella è stata la siciliana più votata su www.gds.it. In una settimana ha ottenuto oltre 24 mila preferenze, arrivando seconda solo a Elisabetta Gregoraci

PALERMO. Ha le misure da perfetta pin up e gli internauti l’hanno preferita a bellissime donne del calibro di Monica Bellucci, Anna Falchi e Kate Moss. La stella on-line del mese di marzo, la siciliana più votata sul sito del Giornale di Sicilia www.gds.it, è la palermitana Costanza Farina. Ventuno anni il prossimo 15 aprile, la bionda alta 1,72, in una settimana (quella compresa tra il 2 e l’8 marzo ndr) ha totalizzato ben 24.305 contatti, piazzandosi seconda soltanto alla neomamma Elisabetta Gregoraci con appena 2400 preferenze in più, per un totale di 26.754 voti raccolti. “E’ un premio, una conferma del tutto inaspettata – dice Costanza Farina, che ha mosso i primi passi nel mondo della moda a 16 anni e che fa già la spola tra Palermo e Milano –. Spero che questo riconoscimento mi permetta di essere notata sia nella mia città che nelle altre città grandi italiane e che arrivino presto nuove proposte di lavoro. Arrivare prima di Monica Bellucci – continua – è straordinario. Significa non sono poi tanto brutta”. E di conferme, nel corso della sua carriera, Costanza Farina ne ha avute tante: finalista all’ultima edizione di Veline e corteggiatrice per una paio di mesi nel programma di Canale5 Uomini e Donne, quest’anno è arrivata alle finali nazionali di Miss Muretto ad Alassio ma il suo sogno rimane quello di partecipare a Miss Italia: “Sono una ragazza testarda – continua – e proverò ancora una volta ad arrivare a Salsomaggiore. Negli anni passati ho ricevuto fasce come Miss Rocchetta e Miss Wella”. Obiettivo di una telecamera o di una macchina fotografica poco importa, ciò che conta è stare al centro dell’attenzione: “Mi piace tutto di questo mestiere – confessa –. Sono un’esibizionista, ma credo che l’importante sia saper fare tutto con un pizzico di autoironia. Bisogna sapersi prendere in giro”. Tra una passerella e un set televisivo, Costanza Farina ha anche trovato il tempo di recitare in teatro: “Lo scorso 17 marzo – spiega – insieme alla compagnia Zulù Equipe ho portato in scena al Teatro Orione uno spettacolo di cabaret, in cui proponevamo simpaticamente i cartoni animati. Vengo dai villaggi turistici – continua Costanza che nel 2006, a 17 anni, ha raccontato proprio la sua attività di animatrice nelle pagine di Cronache in Classe – ed è stata un’esperienza fantastica”. Esuberante nel lavoro, anche nella vita privata mantiene il sorriso e l’allegria di sempre: “Mi piace stare in compagnia, uscire con le amiche e avere la mia famiglia sempre con me, soprattutto quando vado fuori per lavoro”. E allora scherza sulla sorella Federica: “Ha 16, è mora e insieme sembriamo le veline” dice. Il padre, invece, è un grafico pubblicitario che è anche stato il fotografo del Palermo Calcio. Proprio la squadra rosanero è una delle sue passioni, anche se da circa due mesi si è chiusa la sua relazione con Luca Cattani, tra i più stretti collaboratori del direttore sportivo Walter Sabatini, durata circa un anno. Ciò che Costanza ama di più è però il suo corpo – le sue misure sono 90-60-86 – e confessa di spendere “moltissimi soldi in creme e massaggi, al punto che credo i miei mi butteranno fuori di casa” scherza. Accanto alla pallavolo, sport che pratica da dieci anni, c’è un’altra passione: lo shopping. “Devo sempre tornare a casa con un sacchetto – conclude –. Adoro le scarpe e ne ho 150 paia”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati