Piana degli Albanesi, accordo Aps-Comune per potenziare il servizio idrico

PALERMO. Sarà potenziato il servizio idrico a Piana degli Albanesi, grazie ad un accordo fra il sindaco Gaetano Caramanno e Armando Quazzo, amministratore delegato di Acque Potabili Siciliane, società che gestisce il Servizio idrico integrato in provincia di Palermo.
Nel corso dell’incontro, svoltosi presso l’Ato Palermo 1, è stato sottoscritto il verbale di presa in carico, da parte di Aps, di una condotta idrica lunga 2,6 Km, realizzata dal Comune per alimentare le aree del Lago e dei Caselli della ex strada ferrata Palermo-Camporeale.
L’opera, realizzata nell’ambito del progetto di “interventi integrati per il miglioramento dell’offerta di strutture sportive e ricreative” e del Pit 19 “Alto Belice Corleonese” per la qualificazione ambientale e il miglioramento dell’area Sic del Lago, è funzionale alle attività socio-ricettive che saranno insediate nelle aree interessate, nonché allo sviluppo residenziale della zona. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati