Mafia, libro di Ciancimino acquisito dalla procura di Palermo

"Don Vito", scritto dal figlio dell'ex sindaco del capoluogo siciliano e presentato oggi, racconta la storia del politico corleonese e contiene alcune notizie inedite

PALERMO. Il libro "Don Vito", scritto da Massimo Ciancimino, figlio dell'ex sindaco mafioso di Palermo, Vito, è stato acquisito dai pm di Palermo agli atti dell'indagine sulla cosiddetta trattativa tra Stato e mafia. Il volume, edito da Feltrinelli,  racconta la storia del politico corleonese e contiene alcune notizie inedite che Ciancimino jr aveva raccontato ai magistrati e che erano coperte da segreto istruttorio: in particolare i riferimenti all'ex presidente del Palermo Roberto Parisi, ucciso nel 1985, e un incontro tra il testimone e il misterioso agente dei servizi segreti, noto col nome di Franco, che nell'ombra avrebbe seguito tutte le fasi della trattativa. Il libro scritto da Ciancimino è uscito oggi libreria e racconta anche di quarant'anni di trame e di misteri ricostruiti attraverso un viaggio nelle pagine oscure della storia d'Italia. Il figlio dell'ex sindaco di Palermo si è anche presentato in libreria, alla Feltrinelli, per firmare alcuni autografi

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati