Palermo, scippata una turista greca

La donna, di 68 anni, derubata ieri sera da due giovani in corso Vittorio Emanuele. Nella borsa aveva mille euro

PALERMO. Il mare, il sole, i monumenti. In una parola: Palermo. Poi però ha dovuto aggiungere al suo vocabolario che definisce il capoluogo siciliano, anche il termine “scippo”. E magari anche la considerazione: addio a quei mille euro. Già, c’erano mille euro nella borsa scippata a una turista greca, che difficilmente riuscirà ad addolcire con le uova pasquali la sua vacanza palermitana. Questa donna, di 68 anni, ieri sera è stata derubata. A Palermo. Nel giorno di Pasqua. In corso Vittorio Emanuele. Non uno scippo violento, a quanto si apprende, ma comunque doloroso se si considera che la donna ha lasciato nelle mani dei delinquenti la sua borsa con dentro la cifra tonda di mille euro.
Il fatto è accaduto intorno alle 22 di ieri. La turista stava passeggiando in corso Vittorio Emanuele, quando è stata avvicinata da due giovani a bordo di ciclomotore che improvvisamente le hanno strappato la borsa. Oltre ai soldi, nella borsa c’erano anche i documenti personali. Sul caso indaga la polizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati