Cina, salvati 70 minatori intrappolati per una settimana

PECHINO. Settanta minatori sono stati trovati vivi dopo essere rimasti intrappolati per una settimana in una miniera di carbone inondata nel nord della Cina. Lo ha affermato la televisione cinese, la Cctv, citando fonti dei soccorritori. Le speranze di trovare ancora in vita buona parte delle 153 persone rimaste bloccate da un´inondazione si erano rafforzate la notte scorsa, quando i primi nove superstiti erano stati tratti in salvo dai soccorritori. Circa tremila persone tra pompieri, poliziotti e volontari hanno lavorato freneticamente per sette per giorni per pompare l´acqua fuori dalla miniera. Nel corso della notte, il livello è sceso abbastanza da consentire di raggiungere i minatori rimasti vivi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati