Sicilia, Editoriali

Periferia, troppe buche per le strade; Fazio: decenni di abbandono ma stiamo lavorando

Complimenti al sindaco per quello che fa per Trapani e un invito a volgere lo  sguardo anche all'altra città quella fuori dalle "mura" io abito in zona Can. Scalabrino, via De Luca. Qui le strade sono piene di buche (altro che basolato)  non si vede mai nessuno che spazza le strade, di vigili neanche a parlarne caos  e solo caos persino davanti le scuole, non si dimentichi di questa parte di città. Grazie e auguri per la sua attività.
CRISTOFORO POMA



Recuperare una città come la nostra, per troppo tempo abbandonata a se stessa,  non è semplice, come si può immaginare. L'amministrazione ha definito un programma che punta alla riqualificazione di tutto il territorio e non solo del centro storico. Il recupero del centro storico è stata ed è una scommessa e la nostra idea è che deve essere il biglietto da visita per i turisti, se davvero vogliamo vivere di turismo, non solo a parole. Ma il resto della città, pur con tutte le difficoltà, non è stato ignorato. Nella sua zona, per esempio, è stata realizzata la nuova rete idrica. Per quanto riguarda le strade, le stiamo asfaltando tutte. Non possiamo farle tutte in un'unica soluzione perché i fondi a disposizione sono sempre limitati. Sulla raccolta dei rifiuti in gran parte della città, anche nella sua zona, per quanto mi risulta, le strade vengono pulite con la spazzatrice meccanizzata. Insomma, l'amministrazione cerca di intervenire per migliorare la qualità della vita in tutto il territorio comunale. Lo ribadisco: decenni di abbandono potranno essere recuperati solo con altrettanti decenni di attenzione. Il mandato della mia amministrazione è in scadenza e punto a realizzare una serie di opere fondamentali, come la condotta di Balata Inici, che potrebbe risolvere il problema dell'approvvigionamento idrico, il completamento del collegamento delle fognature con il depuratore, una serie di lavori per migliorare la viabilità, come la nuova piazza Martiri d'Ungheria. Mi auguro che la prossima amministrazione continuerà il percorso tracciato ed abbondantemente avviato. 
IL SINDACO DI TRAPANI, GIROLAMO FAZIO

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati