Capaci, sventra i muri di una villa per rubare i tubi dell'acqua in rame

PALERMO. Antonino Inzerillo, 43 anni, disoccupato di Capaci (Pa), ha rubato tubi dell'acqua, in rame, da una casa di campagna a Carini. Lo hanno notato i carabinieri mentre stava caricando i tubi su un mezzo. Gli uomini dell'Arma hanno fatto un sopralluogo nella villetta, trovando muri  sventrati, rubinetti divelti e sanitari danneggiati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati