Pozzallo, uomo colto da malore soccorso da capitaneria

POZZALLO. Un marittimo di nazionalità indiana, colto da malore, è stato soccorso dagli uomini della Capitaneria di Porto di Pozzallo su una nave petroliera in transito a circa 14 miglia dal porto. L'allarme era stato lanciato ieri sera dalla petroliera "Valtamed" di bandiera italiana, per un presunto inizio d'infarto di un membro dell'equipaggio.  I militari ed il medico di porto, a bordo della motovedetta CP 888, hanno raggiunto la nave. Per accelerare l'intervento è stato ordinato al comandante di contattare il Centro Internazionale Radio Medico per ottenere le prime utili informazioni sull'assistenza iniziale da fornire al marittimo in questione e, contestualmente, è stato subito disposto il dirottamento della petroliera verso il tratto di mare antistante il porto di Pozzallo, dove la motovedetta avrebbe potuto facilmente accostarsi alla nave.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati