Parola di Izco: "Non ci accontentiamo del pareggio"

CATANIA. "Percepiamo l'attesa che si vive in città sappiamo quanto tengono i tifosi a questa partita. Mi aspetto una bella sfida perché entrambe le formazioni stanno bene e sono motivate". Così il giocatore del Catania Mariano Izco vede il derby con il Palermo di sabato prossimo al Massimino. Secondo il centrocampista argentino "l'importante è non perdere, però in un derby non ci si può mai accontentare del pareggio". "Gare del genere - osserva - vanno giocate puntando sempre al massimo, anche perché i tre punti ci permetterebbero di ipotecare definitivamente la salvezza". Per Izco i "pericoli maggiori tra i rosanero sono Miccoli e Cavani, due attaccanti - spiega - che non perdonano, se gli lasci spazi ti castigano subito".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati