Spolli: "Dimenticare Napoli per battere i rosa"

Il difensore degli etnei: "Il nostro obiettivo è la salvezza e se vinciamo col Palermo siamo già vicini alla meta"

CATANIA. "Dimenticare Napoli". Non è un film, ma l'imperativo di Nicolas Spolli, difensore del Catania, per affrontare al massimo la settimana di allenamenti in vista del derby col Palermo.
"Il mister è stato chiaro con noi già subito dopo la gara del San Paolo - ha detto l'argentino in una conferenza stampa a Massannunziata -. Volevamo vincere col Napoli e posso confermarvi che non avevamo la testa al derby. Il nostro obiettivo è la salvezza e se battiamo la squadra rosanero siamo già vicini alla meta. Le mie condizioni? Sono buone anche se la pubalgia è un infortunio strano, a volte ti fa sentire bene ma spesso senti il fastidio, certo quando entri in campo dimentichi tutto e dai il massimo. Adesso non so se sto al 100% ma mi alleno per arrivare al massimo della forma e convincere il mister a utilizzarmi dall’inizio".
Per quanto riguarda la squalifica di Sinisa Mihajlovic, Spolli commenta: "Puo essere un problema ma noi dobbiamo superare ogni ostacolo, anche questo. Poi in panchina c’è Marcolin che ci darà i giusti consigli".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati