Micciché, ha vinto anche Lega, ora avanti col Partito del Sud

Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio: un movimento grande alleato di Silvio Berlusconi e risorsa per il Meridione

PALERMO. "Alle regionali ha vinto Berlusconi e ha vinto anche la Lega Nord, straripante di consensi. L'affermazione del Carroccio dimostra come la gente abbia sempre più voglia, senta sempre di più, il bisogno di una maggiore rappresentanza territoriale, di una politica che nasca dal territorio e sia per il territorio, più di quanto non riescano a fare i partiti tradizionali".  Lo afferma  il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianfranco Micciché.
"E questo - aggiunge - rafforza in me la convinzione della necessità che anche il Sud si doti finalmente di un partito che sappia raccogliere le istanze della propria gente e se ne faccia portatore: un Partito del Sud grande alleato di Silvio Berlusconi e, quel che più conta, risorsa per il Meridione". Per Micciché "si è trattato di una netta affermazione del centrodestra. La sinistra è completamente sparita, inghiottita da una sterile politica, ciarliera e invidiosa".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati