Il Comune di Valderice diffida l’Eas per disservizi

TRAPANI. L'amministrazione comunale di Valderice ha formalmente diffidato l'Eas a garantire una regolare erogazione idrica nella frazione turistico-balneare di Bonagia. Inoltre, se entro 30 giorni l'Eas non asseconderà la richiesta, "il Comune di Valderice trasformerà la lettera di diffida, in una vera e propria denuncia per rifiuto ed omissioni di atti d'ufficio", si legge in una nota.
La lettera è stata inviata, per conoscenza, anche in Prefettura ed alla procura di Trapani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati