Una sezione della Lega Nord a Modica

Una ventina di giovani annuncia la nascita di una sede del Carroccio che potrà contare da subito su un membro in consiglio comunale

MODICA. Dopo il nuovo successo elettorale nelle regionali, la Lega Nord fa proseliti anche a Modica. In un documento (primo firmatario Luca Buscema) una ventina di giovani annuncia la nascita di una sede del Carroccio - con iscritti, strutture organizzate e organismi dirigenti - che potrà contare da subito anche su una presenza in Consiglio comunale.    
Tra i fondatori della sezione di Modica viene annunciata, infatti, la presenza di un consigliere il cui nome sarà svelato nei prossimi giorni, quando una conferenza stampa, in videocollegamento con il nuovo presidente della Regione Piemonte Cota e Renzo Bossi, figlio del leader della Lega Nord, ufficializzerà l'inizio dell'attività.    
L'obiettivo dichiarato dai promotori sarà quello di favorire la partecipazione dal basso dei cittadini alla vita politica, puntando molto sulla rete.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati