Palermo, omicidio al Borgo: pm chiede 26 anni per imputato

PALERMO. Il pm Ambrogio Cartosio ha chiesto la condanna a 26 anni di carcere per Giuseppe Pecoraro, accusato dell'omicidio di Giovanni De Luca, ucciso nella piazza del Borgo Vecchio, a Palermo, il 2 ottobre del 2005. Per i due coimputati - Daniele Russo e Gianluca Lo Coco - il magistrato ha chiesto, rispettivamente, 3 e 5 anni per favoreggiamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati