Legambiente propone ddl per tutelare zolfare in Sicilia

PALERMO. Legambiente Sicilia ha presentato una proposta di legge per l'istituzione del Parco geominerario delle zolfare siciliane: un modo per rendere fruibile il patrimonio storico, culturale e architettonico che ancora conservano. "Le zolfare siciliane non stanno bene. Anzi, se non si interviene subito, quello che resta della civiltà dello zolfo verrà perduto per sempre", ha sottolineato Gianfranco Zanna, responsabile per i Beni culturali di Legambiente Sicilia durante la conferenza stampa, che si è svolta questa mattina al Villino Florio, per la presentazione del dossier "25 cose da fare subito per l'archeologia industriale della zolfare siciliane": un documento sulle principali emergenze delle strutture di archeologia industriale delle zolfare in grave pericolo e che necessitano di un pronto intervento di conservazione.
"Questo è solo un primo vademecum se si vuole intervenire con urgenza - ha continuato Zanna - Venticinque cose da fare subito: alcune a costo zero, altre sono vere e proprie emergenze, altre ancora più di prospettiva".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati