Attentanto Mosca: il bilancio sale a 39 vittime

Nella capitale della Russia è il giorno del lutto dopo la strage nella metropolitana: club e ristoranti hanno annullato gli spettacoli in programma, le tv hanno cancellato i programmi di intrattenimento e pubblicità

MOSCA. Giorno di lutto oggi a Mosca all'indomani del duplice attentato terroristico che ha colpito la metropolitana della capitale. Club e ristoranti hanno annullato gli spettacoli in programma, le tv hanno cancellato i programmi di intrattenimento e pubblicità, mentre le bandiere statali e della città di Mosca sono state abbassate a mezz'asta.  E' salito intanto a 39 il bilancio delle vittime: nella notte é morta una donna, come riferisce il dipartimento della Sanità di Mosca. In ospedale restano ricoverate 71 persone, tra le quali cinque in gravissime condizioni. I cadaveri di 14 persone non sono ancora stati identificati. Nelle due stazioni colpite dagli attentati, la Lubianka e Park Kulturi, i moscoviti continuano a rendere omaggio con fiori, candele, croci e piccole icone alle vittime. Sono apparsi anche alcuni cartelli che ricordano la tragedia e le foto di alcuni passeggeri deceduti. La pista seguita dagli inquirenti è quella del terrorismo caucasico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati