Abusi sessuali in Romania: arrestato nel Ragusano

Gabriel Amaegheoalei, 26 anni, era ricercato per aver stuprato una connazionale di 20 anni nel 2005 nel suo paese d'origine

RAGUSA. Un latitante romeno di 26 anni, Gabriel Amaegheoalei, ricercato in esecuzione di un ordine di cattura internazionale per lo stupro di una connazionale di 20 anni avvenuto nel 2005 nella cittadina di Bradul, in Romania, è stato catturato da agenti della Squadra Mobile di Ragusa in un casolare nelle campagne di Acate. L'uomo si era rifugiato in Sicilia dopo la condanna a cinque anni di reclusione inflittagli dalla magistratura romena

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati