"Prezzi del latte bassi": protesta degli allevatori a Ragusa

RAGUSA. Dalla scorsa mezzanotte i produttori di latte delle province di Ragusa, Caltanissetta e Catania hanno bloccato la fornitura a tutti i caseifici della zona per protestare contro il prezzo, ritenuto eccessivamente basso, pagato dalle industrie. Presidi con centinaia di produttori sono in corso a Ragusa dinanzi alle aziende Sole, Latterie riunite, Zappalà, Iblea latte, Caseifcio Madonna dele Grazie; a Caltanissetta dinanzi a ProLat; a Catania dinanzi ai cancelli di Sole, a Zafferana Etnea dinanzi agli stabilimenti Zappalà.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati