Gibellina, consacrata la chiesa Madre

GIBELLINA. "Oggi è una giornata da ricordare. Lo è per Gibellina, dove la chiesa Madre progettata da Ludovico Quaroni e Maria Luisa Anversa e finalmente conclusa, viene consacrata dal vescovo di Mazara del Vallo, Monsignor Domenico Mogavero. E lo è per la Sicilia, perché qui trova slancio la grande proposta sull'arte e l'architettura contemporanee che il governo regionale intende offrire ai siciliani". Lo ha detto l'assessore regionale per i beni culturali e per l'identità siciliana, Gaetano Armao, intervenendo, oggi, a Gibellina alla consacrazione della chiesa Madre e alla tavola rotonda sullo stato dell'arte in Sicilia promossa dalla Fondazione 'Orestiadi' e organizzata a margine della consacrazione della chiesa di Quaroni e Anversa.  "L'opera di Quaroni e Anversa - ha commentato Armao - offre un sapiente equilibrio tra la rappresentazione architettonica della 'speculazione metafisica' e la realizzazione di un edificio di culto, baricentrico nello sviluppo della nuova Gibellina che sa ancorarsi anche alle più antiche tecniche costruttive, come l'utilizzazione diffusa del tufo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati