Turismo, le bellezze della Sicilia promosse sul cellulare

La Regione ha realizzato un programma per accedere a contenuti aggiuntivi attraverso una procedura chiamata "quick response" (risposta rapida)

Palermo. La Regione siciliana si apre alle tecnologie multimediali nella comunicazione e nella promozione della propria immagine. L'assessorato regionale Turismo, sport e spettacolo ha realizzato il primo 'codice Qr', che ha per soggetto una promozione della Sicilia. Il 'Qr code' è un trait-d'union tra il mondo cartaceo, la telefonia mobile e quello multimediale di internet. Una porta d'accesso a contenuti aggiuntivi che, per la loro natura digitale, non troverebbero spazio sulla carta e che invece arrivano, via web, direttamente sullo schermo del telefonino.
Se si inquadra con l'obiettivo del cellulare il codice Qr, dall'inglese 'quick response' (risposta rapida), prende vita e racconta tutto di sé: sul display arrivano, infatti, video e pagine internet sull'argomento. "Alla scorsa Bit - ha spiegato l'assessore Nino Strano - il presidente Lombardo ha giustamente tracciato la direzione su cui deve indirizzarsi la promozione della nostra Regione: quella dei new-media. E questa iniziativa é la prima in tal senso, mentre alla conferenza regionale del turismo, che abbiamo indetto a Giardini Naxos per il prossimo 9 aprile, presenteremo un nuovo portale del turismo siciliano".    
In questo Qr, in particolare, si potrà visionare un video di 2' della campagna promozionale 'Sicilia, mito in un'isola di luce’. Se non si ha ancora sul cellulare il lettore Qr basta inviare un sms con qk al 349-2410601, si riceverà un sms gratuito con un link per scaricare il software. A quel punto basterà inquadrare il codice con la fotocamera del cellulare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati