Chiude il Charleston di Mondello

Il famoso ristorante sul mare non ha riaperto dopo le ferie invernali per un contenzioso fra la società Italo Belga titolare della concessione demaniale e la Normanna, che gestisce del locale

Palermo. Il Charleston di Mondello è chiuso. Il famoso ristorante, forse il più bel locale sul mare in Sicilia, non ha riaperto i battenti dopo le ferie invernali. C’è un contenzioso tra l’immobiliare Italo Belga titolare della concessione demaniale su cui si trova l’edificio e la società Normanna che gestisce il ristorante dandogli il nome. L’appalto servizio con cui l’Italo Belga ha affidato alla Normanna il ristorante è scaduto all’inizio di quest’anno. E la società che gestisce anche la spiaggia di Mondello non ha intenzione di rinnovarlo. Cerca altri partner con cui condividere l’esperienza della ristorazione. Ma la società Normanna oggi gestita da Mariella Glorioso non vorrebbe mollare la possibilità di continuare ad avere il ristorante. Da lì un contenzioso che in questo momento ha già creato una richiesta di chiarimenti da parte dell’assessorato regionale al Territorio e Ambiente, quale autorità che è a capo dei beni demaniali in Sicilia, per accertare se la Normanna ha i presupposti per continuare ad avere il ristorante Charleston. La Capitaneria ha già risposto spiegando che l’articolo 45 bis del Codice della Navigazione, quello che regola la materia, non sarebbe rispettato perché la Normanna non avrebbe nessun titolo per continuare nella sua attività.
La vicenda non è comunque chiusa, quel che è certo è che il Charleston è chiuso. Un nome che a Palermo è storia. Perché la Normanna di fatto, grazie a una fusione per incorporazione avvenuta un paio di anni fa, ha dato continuità alla gestione del ristorante. Dal 1969 è stata la versione estiva del Charleston che si trovava in piazzale Ungheria. Una location sul mare, bellissima, in quello stabilimento liberty costruito quasi cento anni fa, simbolo del mare di Palermo. A gestirlo Carlo Hassan, Nino Glorioso e Angelo Ingrao. Dopo l’avvento della Normanna sono rimasti in sella sia Hassan che i Glorioso. I quali vorrebbero ancora continuare a portare avanti il locale dello stabilimento con il loro vecchio nome. Tantissimi i Vip e i bon vivant di mezza Europa che hanno calcato la terrazza sul mare. Prima della chiusura di gennaio, tra i fornelli lo chef Angelo Gervasi, una grande cantina, retaggio di anni gloriosi e tanti piatti, alcuni diventati famosi. Ora un contenzioso e il ristorante chiuso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati