Catania-Palermo vietata ai tifosi rosa

Il Casms ha giudicato la partita del prossimo 3 aprile ad alto rischio bloccando la vendita dei tagliandi agli ospiti.

Roma. Il Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive (Casms) nell'esaminare gli incontri sportivi giudicati ad alto rischio ha deciso per Catania-Palermo (serie A) del 3 aprile, la vendita fino a 4 tagliandi ai soli residenti nella Provincia di Catania, il divieto di diffusione e vendita nei circuiti telematici e l'incedibilità del titolo.  
Per gli incontri giudicati ad alto rischio infatti il Casms ha deciso la misura della chiusura del settore ospiti, con la possibile riutilizzazione degli spazi per favorire la presenza allo stadio di particolari categorie di spettatori (famiglie, associazioni di anziani, studenti).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati