Simulano incidente stradale: due nomadi denunciati nel Catanese

CATANIA. Un ispettore del commissariato della polizia di Stato di Adrano, libero dal servizio, ha denunciato in stato di lbertà a Biancavilla per tentativo di truffa due nomadi, un uomo di 39 anni e suo figlio di 16, che stavano tentando di farsi risarcire da un anziano, simulando un inesistente incidente stradale, i presunti danni riportati da uno degli specchietti laterali della loro auto. Il maggiorenne è stato denunciato anche per essersi rifiutato di fornire le proprie generalità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati