Lavoro, in Sicilia persi 16 mila posti di lavoro nel 2009

Secondo i dati Istat, nell'Isola il tasso di disoccupazione (13,9%) più alto d'Italia, superiore anche alla media del Mezzogiorno

PALERMO. Sono 16 mila i posti di lavoro persi in Sicilia nel 2009. E' quanto emerge dai dati dell'Istat. Il tasso di occupazione è diminuito di oltre mezzo punto, passando dal 44,1 del 2008 al 43,5 del 2009. Pressocché invariato il dato sulle persone in cerca di lavoro: 236 mila (erano 237 mila).  La Sicilia si conferma la regione con il tasso di disoccupazione, pari al 13,9% (era il 13,8%), più alto d'Italia, superiore anche alla media del Mezzogiorno (12,5%).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati