Protesta del Nursind nel Catanese: "Ridateci l'ospedale"

CALTAGIRONE. In tenda davanti l'ingresso del nosocomio Gravina di Caltagirone per chiedere il ripristino della locale Azienda ospedaliera soppressa dalla riforma sanitaria regionale. E' la protesta, a oltranza, avviata dal sindacato Nursind all'insegna dello slogan 'Ridateci l'ospedalé. L'iniziativa è stata attuata, spiegano dal sindacato, a "un anno di distanza dalla manifestazione di protesta contro l'annunciata soppressione dell'Azienda ospedaliera di Caltagirone che poi, purtroppo, è diventata realtà". Il Nursind rivendica "la gestione territoriale della salute nel Calatino" e segnala "l'impossibilità di omologare i servizi medici su un territorio troppo vasto e la riduzione di posti letto". Per il sindacato, inoltre, la riforma crea anche "problemi occupazionali" perché, sostiene il Nursind, "rallenta o blocca del tutto i processi di stabilizzazione dei precari".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati