Per Rossi dubbi a centrocampo

Assenti Liverani, Simplicio e Bresciano, il tecnico potrebbe schierare Bertolo dal primo minuto. Non si esclude l'impiego di Hernandez per far rifiatare uno tra Miccoli e Cavani

PALERMO. In ogni conferenza stampa, Rossi dice ai giornalisti che i dubbi di formazione li scioglie sempre la notte prima della partita. Se così è, si prevede una notte tribolata per Delio Rossi, a causa degli infortuni a centrocampo. Non sono stati convocati, infatti, per il turno infrasettimanale di domani contro il Genoa, Liverani, Simplicio e Bresciano. A loro si aggiunge anche l’attaccante Budan. Con Nocerino, Migliaccio e Pastore sicuri del posto, il candidato numero uno per prendere il quarto posto a centrocampo sembra essere l’argentino Bertolo, reduce da una discreta e volenterosa mezz’ora contro l’Inter. Sull’argentino ha speso alcune parole Delio Rossi, durante la conferenza stampa di oggi. «In Argentina era abituato ad essere un centrocampista volante, che corre in mezzo al campo. Qui sta imparando ad avere un ruolo preciso. La sua voglia e la sua età sono dalla sua parte».
In ballottaggio con Bertolo ci sarà Blasi. Più difficile l’opzione Tedesco, grande ex della gara di domani, ritenuto comunque importante da Rossi. «Tedesco lo prendo in considerazione. In ogni caso credo che sia un punto di riferimento importante sia che giochi o che non giochi». Un altro dei dubbi per Rossi riguarda l’impiego di Goian, come lo stesso allenatore ha ammesso. Due le chiavi di lettura sul dubbio di schierare o meno il difensore rumeno. La prima è che Goian potrebbe far rifiatare uno dei due centrali, più verosimilmente Bovo, visti gli impegni ravvicinati. L’altra sarebbe, invece, una novità per Rossi da quando è a Palermo, ovvero la difesa a tre, con i tre centrali dietro e Cassani e Balzaretti affiancati a Migliaccio e Nocerino sulla linea di centrocampo. L’ipotesi resta comunque difficile da realizzare. Intanto perché Rossi non ama la difesa a tre, poi perché non c’è stato molto tempo per provare soluzioni di questo tipo, e, infine, perché difficilmente si adotteranno novità in un momento delicato come questo. Potrebbe, invece, essere più di un’ipotesi l’impiego di Hernandez dal primo minuto, per fare riposare uno tra Miccoli e Cavani. Anche in questo caso la notte porterà consiglio a Delio Rossi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati