Palermo, testa di capra trovata di fronte la segreteria di Campagna

Lo ha denunciato lo stesso deputato regionale del Pdl e presidente del consiglio comunale. "Sono indignato"

PALERMO. Una testa di capretto è stata trovata davanti la segreteria politica di Alberto Campagna, deputato regionale del Pdl e presidente del Consiglio comunale a Palermo. Il politico ha denunciato l'intimidazione alle forze dell'ordine. "Non c'è molto da dire di fronte a questo atto ignobile - ha detto Campagna - chi fa politica come me non può far altro che indignarsi. Sono sicuro che anche le altre forze politiche, sia di destra sia di sinistra, sono d'accordo con me. E' la seconda volta che mi succede, non ho davvero nient'altro da aggiungere".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati