Venerdì, 21 Luglio 2017

Palermo, Daspo per due bagarini

PALERMO. Il questore di Palermo, Alessandro Marangoni, ha emesso provvedimenti Daspo, della durata di due anni, nei confronti di due bagarini che in occasione dell'incontro Palermo-Inter di sabato scorso, già alcuni giorni prima della partita, vendevano biglietti a prezzo maggiorato nei pressi dello stadio. Ai due, D.A.A. di 49 anni, e S.G. di 27, i poliziotti hanno sequestrato 12 biglietti e 600 euro. I provvedimenti vietano non solo l'accesso agli stadi ma anche alle stazioni ferroviarie, ai caselli autostradali, agli aeroporti, autogrill e altri luoghi di sosta dei tifosi. Inoltre, i due dovranno comparire presso gli uffici di polizia nei giorni in cui la società Palermo Calcio sia impegnata in incontri agonistici casalinghi mezz'ora dopo l'inizio e mezz'ora prima della fine degli incontri; nell'intervallo tra il primo e secondo tempo quando il Palermo é impegnato in trasferta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook