Paralimpiadi, Porcellato oro nel fondo sitting

Primo oro per l’Italia a Vancouver. Per l’atleta veneta è la seconda medaglia d'oro della carriera. La prima la vinse 22 anni fa, a Seul

Sicilia, Sport

VANCOUVER.  Arriva nell'ultimo giorno di gare la gioia più grande per l'Italia alle Paralimpiadi di Vancouver. Francesca Porcellato, veterana della squadra azzurra, ha conquistato la medaglia d'oro nel chilometro sprint nello sci di fondo specialità sitting.
L'azzurra ha chiuso con il tempo di 2'58"5 davanti all'ucraina Olena Iurkovska e alla bielorussa Liudmila Vachuk. Per la spedizione italiana si tratta della settima medaglia ai Giochi canadesi. Per la Porcellato è la seconda medaglia d'oro in una Paralimpiade. La prima la vinse 22 anni fa, alle Paralimpiadi estive di Seul.
Veneta, 39 anni, Francesca Porcellato è testimonial di Sky per i Giochi Paralimpinci, a cui la pay tv sta dedicando 5 canali del pacchetto Sport e gran parte della programmazione di Sky Uno.  Prima di partire per i Giochi, aveva dichiarato: "Prima dell'arrivo di Sky, noi atleti Paralimpici ci sentivamo soli. La tv non dedicava alle nostre competizioni lo spazio che forse meritavano. Spero di riuscire a ripagare tanto impegno con una medaglia".
È stata di parola, conquistando il primo oro per l'Italia a Vancouver.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati